Perdere peso dopo la chemioterapia

0

Come aumento di peso dopo chemioterapia la chemioterapia è il trattamento chimico usato per uccidere le cellule tumorali, ridurre i tumori e curare alcuni tipi di cancro. Mentre può essere incredibilmente efficace e spesso significa sopravvivenza per molte persone, ci sono alcuni effetti collaterali da affrontare. Come aumento di peso dopo chemioterapia la chemioterapia è il trattamento chimico usato per uccidere le cellule tumorali, ridurre i tumori e curare alcuni tipi di cancro. Mentre può essere incredibilmente efficace e spesso significa sopravvivenza per molte persone, ci sono alcuni effetti.

La terapia ormonale, alcuni tipi di chemioterapia e i farmaci come i cortisonici possono far ingrassare. La causa dell’aumento di peso può essere la ritenzione idrica, che vi farà sentire gonfi e causerà direttamente un aumento dei chili visibili sulla bilancia. Anche diverse terapie ormonali possono essere causa di variazioni. Come mettere su peso durante la chiemioterapia. I componenti chimici della chemioterapia o del cancro stesso possono farti perdere l'appetito, cambiare il modo di percepire sapore e odore tanto da spingerti a non mangiare, o causare vomito.

Come provare a perdere peso dopo la chemioterapia la chemioterapia causa effetti collaterali quali nausea, costipazione e aumento di peso. Il sito membri che i farmaci utilizzati nella chemioterapia, così come le fluttuazioni ormonali che provoca possono portare a peso guadagno. Uno dei principali obiettivi di salute che dovresti sforzarti durante la chemioterapia è di mantenere il tuo peso stabile. Se sei sovrappeso, non è il momento di iniziare a perdere. Tuttavia, è possibile concentrarsi su una dieta più salutare, che è possibile eseguire dopo il trattamento per raggiungere il peso ideale.

Buongiorno a tutti, io nell' agosto scorso sono stato operato per un tumore al testicolo ho fatto tre cicli di chemioterapia che ho concluso a fine novembre. Il mio peso standard prima della chemio era di circa 78 kg d'estate e 80-81 d'inverno la mia altrezza è 1:83 ed ho 43 anni. Dopo la chemio. Pensare che l’aumento di peso sia sinonimo di buona salute è sbagliato. Anche nel caso in cui si è alle prese con le cure oncologiche, indipendentemente dalla diagnosi ricevuta, è fondamentale non ingrassare, non aumentare il girovita.

Share.
Web hosting by Somee.com